Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

STRUTTURA E MORFOLOGIA DEL CORPO UMANO

Oggetto:

STRUCTURE AND MORPHOLOGY OF THE HUMAN BODY

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
MED3033
Docenti
Dott. Lodovico ROSATO (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof. Giorgio Roberto MERLO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Loredana Bergandi (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
[f070-c701] INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Tipologia
--- Nuovo Ordinamento ---
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti

Nessuno Base di Chimica
None

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Biologia: Al termine del corso lo studente deve essere in grado di: comprendere i fenomeni chimici, biochimici biologici e genetici che condizionano il comportamento degli organismi viventi. • Biologia cellulare: - Descrivere la morfologia e la funzione dei diversi organelli cellulari. - Descrivere la struttura generale dei tessuti. - Descrivere il trasporto delle molecole organiche e inorganiche attraverso la membrana. • Genetica molecolare: - Descrivere la sintesi e le funzione delle molecole informazionali (DNA RNA) - Descrivere come l’informazione genetica viene espressa: i meccanismi della trascrizione e della traduzione. • Genetica generale: - Conoscere le varie fasi e le diversit‡ principali tra mitosi e meiosi. - Descrivere e classificare i diversi tipi di aberrazioni cromosomiche. - Illustrare e utilizzare le leggi di Mendel. - Comprendere la trasmissione di caratteri lungo alberi genealogici Biochimica: - fornire una preparazione di chimica generale, inorganica ed organica adeguata alla comprensione della struttura e funzione delle molecole di interesse biologico e del significato dei principali eventi metabolici; - conoscere il significato delle principali vie metaboliche e le loro variazioni in diversi contesti fisiologici e patologici. Anatomia: Al termine del corso lo studente deve essere in grado di: - Descrivere l’organizzazione macroscopica del corpo umano utilizzando in modo appropriato la relativa terminologia. - Descrivere le principali cavit‡ del corpo. - Descrivere i singoli organi dei vari apparati e sistemi dal punto di vista macroscopico, microscopico e topografico.
Biology: At the end of the teaching term the student must be able to: Understand chemical, biochemical, biological, genetic phenomena that control living organisms. • Cell Biology: - Describe the morphology and function of the intracellular organelles - Describe the general structure of tissues - Describe transport of organic and inorganic molecules through the membrane • Molecular Genetics: - Describe synthesis and function of molecules carrying genetic information (DNA RNA). - Describe how genetic information is expressed: mechanisms of transcription and translation • General Genetics: - Comprehend how mitosis and meiosis work and describe their differences - Describe and classify chromosomal aberrations. - Comprehend Mendelian Laws - Understand genetic trait transmission through family trees Biochemistry: - Achieve an adequate knowledge of inorganic and organic chemistry, to understand structure and function of biological molecules and cells metabolism; - Gain an adequate knowledge of the main metabolic pathways and of their changes in different physiologic and pathologic settings. Anatomy: Students of this course should obtain knowledge of human gross and microscopic anatomy as a basis for the study and practice of health care disciplines.†They should develop a working mental image of the human body, with a special emphasis on form-function relationships, and apply the basic anatomical information they have acquired to address clinical problems.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Questa sezione deve descrivere con precisione le modalità di svolgimento e valutazione dell’esame, ovvero le modalità di verifica delle conoscenze dello studente anche attraverso il collegamento di contenuti trasversali e la capacità espositiva. È inoltre necessario dettagliare l’eventuale presenza di differenti modalità di esame (scritto, orale, esoneri, etc.) e per ciascuna di esse:

 -          l’unità di misura utilizzata (es. voti in trentesimi, etc.),

Per ciascun modulo (anatomia, biologia e biochimica) del corso integrato, la valutazione dell’apprendimento avviene sulla base di una prova scritta composta da risposte aperte e chiuse a scelta multipla. Per ciascuna prova scritta è previsto che alle risposte vengano attribuiti punteggi diversi a seconda delle difficoltà della domanda e a seconda delle risposte date (complete o parziali) per un massimo di 30/30 e lode (33/30); in alcuni casi se la risposta è palesemente sbagliata possono essere sottratti 0,5 punti dal voto finale.

 -          il peso rispetto al totale (es. scritto fino a un max di 24/30, orale da 1/30 a 9/30, etc.),

L’esame scritto permette allo studente di raggiungere, se interamente corretto, i 30/30 e lode. Se lo studente ha raggiunto un punteggio sufficiente può chiedere alla commissione di essere sottoposto ad esame orale il cui voto farà media matematica con il voto della prova scritta. La commissione, a sua discrezione, può sottoporre gli esaminandi ad esame orale dopo lo scritto.

 -         se previsto, le operazioni aritmetiche che permettono di arrivare al voto finale (es. media dei voti, somma dei voti, etc.).

I voti maturati negli scritti dei tre diversi moduli concorrono alla formazione del punteggio totale in modo proporzionale ai CFU previsti.

Se lo studente ottiene una grave insufficienza anche solo in una delle tre prove scritte (15/30) l’esame viene considerato non superato e non si procede al calcolo della media ponderata.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Biologia: - Solomon, Berg & Martin. Elementi di Biologia. Quinta Edizione. Edises - Savada, Heller, Orian et al. Elementi di biologia e genetica Vol I e II (L’esredit‡ e il genoma). Zanichelli - Campbell, Reece & Simon. L’essenziale di biologia. Pearso/Benjamin Cummings ed. Biochimica: - Massimo Stefani, NiccolÚ Taddei. Chimica, Biochimica e Biologia Applicata - II edizione – Zanichelli -Michele Samaja Corso di Biochimica (per le lauree triennali) Piccin Nuova Libraria, Padova - Rita Roberti e Giovanni Alunni Bistocchi. Elementi di Chimica e Biochimica The McGraw-Hill Companies srl, PUBLISHING GROUP Italia, Milano -Jan Koolman, Klaus-Heinrich Roehm.Testo Atlante di Biochimica. Zanichelli, Bologna Anatomia (Canale A-B-C): - A. Pasqualino, G.L. Panattoni, Anatomia Umana (Citologia, Istologia, Embriologia, Anatomia Sistematica). UTET ed., 2002. Anatomia (Canale A-C): K Patton, GA Thibodeauc, Anatomia e Fisiologia, Elsevier ed., 2011 A Vercelli, et al., Anatomia e Istologia Edizioni Minerva Medica, 2011 FH Martini, MJ Timmons, RB Tallitsch, Anatmia Umana EdiSES, 2011
Biology: - Solomon, Berg & Martin. Elementi di Biologia. Quinta Edizione. Edises - Savada, Heller, Orian et al. Elementi di biologia e genetica Vol I e II (L’esredit‡ e il genoma). Zanichelli - Campbell, Reece & Simon. L’essenziale di biologia. Pearso/Benjamin Cummings ed. Biochemistry: - Massimo Stefani, NiccolÚ Taddei. Chimica, Biochimica e Biologia Applicata - II edizione – Zanichelli -Michele Samaja Corso di Biochimica (per le lauree triennali) Piccin Nuova Libraria, Padova - Rita Roberti e Giovanni Alunni Bistocchi. Elementi di Chimica e Biochimica The McGraw-Hill Companies srl, PUBLISHING GROUP Italia, Milano -Jan Koolman, Klaus-Heinrich Roehm.Testo Atlante di Biochimica. Zanichelli, Bologna Anatomy (A-B-C): - A. Pasqualino, G.L. Panattoni, Anatomia Umana (Citologia, Istologia, Embriologia, Anatomia Sistematica). UTET ed., 2002. Anatomy (A-C): K Patton, GA Thibodeauc, Anatomia e Fisiologia, Elsevier ed., 2011 A Vercelli, et al., Anatomia e Istologia Edizioni Minerva Medica, 2011 FH Martini, MJ Timmons, RB Tallitsch, Anatmia Umana EdiSES, 2011



Oggetto:

Note

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 10/05/2016 12:30
Non cliccare qui!